Tavoli di lavoro

Quando Fare Città non esisteva, le idee già c’erano. Una su tutte: fare Cultura con il territorio. Ascoltandolo.

Associazioni e Scuole sono mondi che s’incrociano continuamente creando spesso orti recintati e molte attività, preziose, faticano a emergere, a trovare spazio.

Portatori di esperienza, sentivamo l’esigenza di condividere difficoltà e proposte cercando nella condivisione la base per una reale economia del vantaggio.

A noi la parola “valorizzare” non piace. Una di quelle parole che mente perché nasconde altri interessi. E il valore è già tutto in ciò che si fa.

Il 9 aprile 2017, presso l’Istituto Tecnico Agrario Garibaldi, grazie al Comitato di Quartiere Grottaperfetta che ci ha accolto come interlocutore, abbiamo lanciato un richiamo al territorio:

Vogliamo fare Cultura insieme?

Da quel momento si è creata una cordata. E a poco a poco, tra tutte le idee proposte, discusse, Biblioteca a cielo aperto ha preso il via.

 

Date e luoghi dei Tavoli di lavoro

13 maggio 2017, presso il Park Hotel (Ostia antica)
23 maggio 2017, presso il Teatro L’Aura (Marconi)
13 settembre 2017, presso l’Istituto Tecnico Agrario Garibaldi
8 ottobre 2017, presso la libreria-Teatro Tlon
19 ottobre 2017, presso il BiblioCaffè Letterario Ostiense, con la partecipazione del Presidente dell’Istituzione Biblioteche, Paolo Fallai.

Il 9 dicembre 2017 siamo stati invitati, nello spazio gestito dall’Istituzione Biblioteche,  alla Fiera Più libri più liberi (alla Nuvola di Fuksas) per presentare il Progetto, a cui è seguita una intervista radiofonica grazie a Maria Genovese per Speciale Dickens, Roma Tre Radio (dal minuto 1.26,25 a 1.34,25).

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Nei prossimi incontri (sempre aperti a tutti/e):

  • Come raccogliere e distribuire i libri ai BiblioCorner che li richiedono.
  • Come gestire la catalogazione.
  • Un Logo comune: raccolta e selezione delle proposte grafiche

 

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: